Ogni anno, nel mondo, il tumore del colon retto colpisce più di 1,2 milioni di persone. L’incidenza è più alta negli uomini che nelle donne e aumenta notevolmente con l’età. Lo screening ha dimostrato di ridurre l’incidenza del cancro del colon-retto e della mortalità.

Per questo motivo i Centri Verrengia, hanno deciso di promuovere una campagna di prevenzione del tumore del colon retto. Nell’ambito dell’iniziativa, presso i nostri centri sarà possibile effettuare un test del sangue occulto nelle feci e una colonscopia virtuale al prezzo agevolato di 60 euro. In caso di esito positivo degli esami, sarà possibile usufruire di un consulto gratuito con il gastroenterologo*.

Test del sangue occulto nelle feci – L’eventuale presenza di sangue all’interno delle feci può rappresentare il campanello d’allarme di alcune patologie come: ulcere duodenali e gastriche, varici esofagee, coliti ulcerose, morbo di Crohn, polipi intestinali, diverticoli o fistole anali. Il test risulta efficace anche per lo screening del tumore del colon retto.

Colonscopia virtuale – Test diagnostico che produce immagini tridimensionali, che consentono di evidenziare le patologie del grosso intestino, come tumori e polipi.

Per maggiori informazioni contattare il numero 089 23 18 48

 Campagna valida fino al 31 dicembre