Parte da Salerno uno dei primi progetti in Italia di assistenza medico-diagnostica per i diportisti. Partners dell’importante iniziativa il Marina d’Arechi e i Centri Verrengia. E’ stato sottoscritto, infatti, presso gli uffici di Marina d’Arechi, lo schema di collaborazione tra il presidente di Marina d’Arechi spa, Agostino Gallozzi, e il Professore Domenico Verrengia, titolare del prestigioso polo diagnostico-sanitario salernitano, che porterà alla realizzazione di un punto medico specialistico interno all’infrastruttura di via Salvador Allende.

La notizia è sul quotidiano La Città di Salerno e sul portale.